Il curriculum dello studente, che alla maturità sarà valutato, è una roba classista da far schifo:

le esperienze all’estero, i viaggi, le attività sportive, i corsi di musica, di arte… COSTANO e non tutte le famiglie se le possono permettere!
In pratica nulla di nuovo: i ricchi un passo avanti e i poveri dietro, come sempre.


Preciso: pare che serva per “orientare” il colloquio.

Ma come? L’unico orientamento che mi viene in mente è far apparire il ragazzo che ha fatto 3 mesi negli Stati Uniti, fa pianoforte e fa sci, – inevitabilmente – più “interessante” di chi non ha potuto.

E l’esaminatore avrà ben chiaro che di fronte ha un figlio di ricchi.


Quindi se il curriculum serve a valutare il “bagaglio” dello studente, il problema è risolto, amici:

– Chi può mette i 3 mesi in USA in una Luis Vuitton;

– il figlio di chi non arriva a fine mese farà volontariato;

– il disabile, o chi per ragioni geografiche o familiari, non può manco quello, si fotta!

Anche le mamme chiavano. Anche la tua. (*)

(*) Post per aiutare gli uomini a superare il dualismo fra santa e puttana.

Comunque le alte sfere di Scientology guardano i renziani e prendono appunti.

“Esprimiamo soddisfazione per quello che la Libia fa per i salvataggi”

(Mario Draghi – 6 aprile 2021)


Già! Vuoi mettere che, invece di morire in mare, muori per le torture, per le malattie, per gli stupri, per le esecuzioni?

In effetti è tutta un’altra cosa!

Ah… il governo dei migliori!

Dice don Michele Crociata, il prete che va dai boss mafiosi, che “è eccessivo” denunciare per uno schiaffo, che fra moglie e marito “può capitare”, che “bisogna accettare suvvia!”, perchè da sposati l’amore non basta più (e allora ci vogliono le mazzate?)

La violenza sulle donne, come la cultura mafiosa, si nutre pure di sta roba qua.

Ho sentito al telegiornale che Palazzo Chigi da ieri non è più illuminato con i colori del tricolore (era illuminato così dall’inizio della pandemia) e che questo È UN BEL SEGNALE CHE LE COSE STANNO ANDANDO MEGLIO!

Ma andate a schiacciare ricci col culo!

A volte mi sembra di aver vissuto tante vite, solo per potermi reincarnare in quest’ultima che mi ha portato a te.

Blog su WordPress.com.

Su ↑