Meglio un porno oggi che una Cenerentola domani.
  

Featured post

In questi giorni pensavo che pubblicano libri cani e porci.
E allora mi son detta: “E che?!? Le porche no? Pure le porche devono pubblicare libri!!”

E niente.
Qui se c’è una porca, quella sono io.
E qui c’è Nuda, amici.

Featured post

Certe esperienze una volta vissute rimangono dentro,
come l’odore del mare per chi ci è nato,
che persiste
ed elude qualsiasi deserto o montagna.

Quando distribuivano nelle bocche la maldicenza, io per fortuna nella bocca ci tenevo un cazzo.

Ti ama davvero non quando ti fa sentire unica e bella, ma quando ti fa accorgere che lo sei.
Ché solo chi non ti ama fa in modo che tu lo dimentichi, amica.

Coglioni si nasce.

Ché signori, impegnandosi, lo si può diventare.

Bravissimo il papà e bravissima l’infermiera: è SOLO GRAZIE A LORO se il piccolo Alex è nato sano e salvo.
La mamma invece, che ha affrontato il parto e partorito senza assistenza di personale competente, era andata a farsi l’aperitivo!

COME FAR Sì CHE IL VOSTRO UOMO DA ARIDO, EGOISTA E VIOLENTO SI TRASFORMI IN UN UOMO GENTILE:

Cambiandolo, amica. Cambiarlo con un altro.
Con uno gentile, rispettoso, attento, presente, generoso, non violento.

Anna Rivista Femminile Salvaje

E ti pareva che, gira che ti rigira, la colpa non era di una donna, amiche!

– Amore, ho portato il filo di palline. Giochiamo?
– Peccato siano piccole…
– Ma amore, non sono per me, vaginali. Sono anali, per te.
– Ma sono troppo grandi…

Ecco come capire che tutto è relativo, amiche.

Certe esperienze una volta vissute rimangono dentro,
come l’odore del mare per chi ci è nato,
che persiste
ed elude
qualsiasi deserto o montagna.

Comunque avevamo ragione, dai! Si fa tutta un’altra vita in questo 2021!!!

A proposito, scusate, domani siamo rossi o gialli?

Vaccinatevi: il vaccino fa il cazzo grosso!

(RT per piacere. È per mio nonno)

– Anna, se continui a scrivere ste robe la gente dirà che sei una troia.

– E meno male! Pensa che frustrazione sarebbe impegnarmi tanto se poi nessuno mi riconoscesse il merito, eh

– Anna, ma come fai a non preoccuparti di questa invasione islamica? Toglieranno il maiale dalle nostre tavole!!

– Bah! Fin quando non me lo tolgono dal letto io sto serena, dai.

Tutte a prendere in giro la Befana. Intanto lei cavalca un bastone tutta la notte, e abbiamo solo da invidiarla, amiche.

Mai creduto alla cicogna.

Solo a 16 anni ho cominciato a credere agli uccelli e da allora non ho più smesso.

Anni e anni a scrivere porno e poi invece che su PornHub ti ritrovi in un’agenzia immobiliare.

La vita è ingiusta, amici.

Quelli che sono per il divieto delle droghe leggere perché TUTTI QUELLI CHE SI FANNO DI EROINA HANNO COMINCIATO CON LE CANNE !1!1!

Ma che c’entra? Pure io prima di fare le gang bang davo solo bacetti e scrivevo poesie! E che? Mo’ vietiamo i Baci Perugina? Ennamo ‘mpò!

A gennaio sarà un anno di quando io e la mia amica perculavamo le prime persone che vedevamo in giro a Milano con la mascherina.

Quanto mi vergogno, amici.

– Anna, ma tu che pensi degli uomini che ti usano per il sesso?

– Che mi piacciono di più di quelli che ti usano per farsi stirare le camicie.

Ai bambini non bisogna raccontare fregnacce, ché nessuno mai la droga te la regala con le caramelle!

– Anna, se continui a scrivere ste robe la gente dirà che sei una troia.

– E meno male! Pensa che frustrazione sarebbe impegnarmi tanto se poi nessuno mi riconoscesse il merito, eh

Si stava meglio quando il virus era clinicamente morto.

Anna Zangrillo Salvaje

Blog su WordPress.com.

Su ↑