“Non fare il broncio ché diventi brutta” diciamo alle bambine.
E invece dovremmo dire loro di arrabbiarsi se è il caso, che non hanno il dovere di essere belle e remissive ma di farsi sempre rispettare.

Lo spessore delle persone si apprezza solo quando sono messe di fronte alle loro responsabilità.
Ché quando si fa luce a scappare sono gli scarafaggi.

Comunque su tuitter danno sempre gli stessi film. Cambiano gli attori, ma il copione è uguale.

La vita va presa a volte con gioco e leggerezza e a volte con impegno e serietà.
Ché è a vivere le cose solo ed esclusivamente sempre in un modo che nascono le nevrosi.

Comunque è tutto più semplice di quanto sembra: bisogna votare e rivotare fin quando non vince il PD.

Comunque la prossima volta invece di farci votare e farci perdere una domenica, ci telefonino dalla Germania e bon.

Mi ha telefonato la meritocrazia.
Niente. Rideva tanto che non ho capito che diceva.

Blog su WordPress.com.

Su ↑