Il fascismo sta tutto in questa frase:
“Se non puoi sedurla, puoi sedarla”.
Che praticamente vuol dire “Se non puoi sedurla, stuprala”.
Ma non lo dice. Non usa il termine “stuprala”. Perché il fascista non si espone da solo: è un vigliacco, ha bisogno del branco, e con quel “sedala” strizza l’occhio al branco.

Non usa il termine “stuprala” intenzionalmente: rimarrebbe solo e senza scappatoie.
Il “sedala” (che di fatto significa “stuprala”) invece smuove un branco di altri vigliacchi come lui, che con la scappatoia dell”ironia”(?), lo affiancano e sostengono.
E se fai notare loro che stanno invitando a stuprare, rispondono E FATTELA UNA RISATA!11!1!!

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: