Beccare chi si è sempre atteggiata a paladina dei diritti a fare becere battute sessiste è divertente.
Ma pure leggere chi ha sempre denigrato le donne che gli stavano sul culo e poi s’erge a paladina di diritti solo per le sue amichette non scherza.

Ché dove l’asino, pardon, la capra casca è sempre la coerenza, amici.

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: