“Quante storie per una strusciatina” lo dicono solo quelli che si identificano nello “strusciatore”.

Vorrei proprio vederli ‘sti maschioni, che spesso amano definirsi “super etero”, reagire con una risata mentre un grosso omone dietro gli sta palpando il culo, amici.

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: