L’unica cosa positiva di questo 8 marzo con le zone rosse e gialle è che ci siamo risparmiati tutti i tuit tipo “è la festa della donna non la sagra della zoccola ihihih”.

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: