DUBBIO
Una donna che tenea marito
che non si lavava fava né dito,
da un altro si fè chiavare per refrigerio
Utrum la si può accusare d’adulterio?

RISOLUZIONE
Ad legem de adulterio dice
che se il marito non si lava il cazzo
la moglie che altrove trova il suo sollazzo
non gli fa alcun vituperio,
indi non la si accusa d’adulterio.

Anna Aretina Salvaje

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: