Buffo che le qualità (ottimo lavoro e carriera lanciata) che fanno di un uomo un “buon partito” e “da sposare” sono le stesse che se le ha una donna le si chiede “Ma come farai se ti sposi?”

Chè noi siamo “da sposare” solo se sappiamo cucinare e tenere in ordine la casa, amiche.

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: