#Libero ricorda così Nilde Iotti: “Bella, emiliana, prosperosa. Grande in cucina e grande a letto.”
Bon.
Un po’ come se per ricordare Gramsci si scrivesse “Bello, riparava tutto in casa, aveva il cazzo grosso e, pure se a volte veniva subito, ci dava dentro una notte intera.”

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: