Se tradisce il marito, allora la “troia” è lei.
Se il marito tradisce la moglie, la “troia” è l’altra.
In pratica l’uomo viene tentato dal peccato, ma la donna È il peccato.

(E difatti il “sedotto” dalla strega si pentiva e salvava la vita, ma la strega veniva sempre bruciata)

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: