Dovremmo amare per davvero noi stessi, per essere felici.
Amarci tutti. Per intero. Senza ripudiare o mettere a tacere le parti più segrete di noi.
Ché di una casa non bisogna amare solo il salotto buono, quello che si mostra agli ospiti.
Ma pure cucine, soffitte e cantine.

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: