Dirò una cosa che mai avrei pensato di dire: era meglio Bossi.
Almeno l’irruenza, i toni forti, il celodurismo e perfino le frasi “brutte” avevano un senso, non condivisibile, ma forse comprensibile in un movimento di protesta
“Zingaraccia” da un ministro dell’interno proprio no.

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: