Anni a fare quel che altri – genitori, mariti, figli – s’aspettano da noi, ad accontentare il mondo facendo mille rinunce, per scoprire alla fine, quando indietro non si torna e tempo non ce n’è più, che non ci sono premi ad aspettarti, e nessun 10 in pagella.

Pensateci, amiche.

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: