È bello vedere il tuo figlio minore crescere cortese ed educato.
Ma pure sentirlo – finalmente – mandare a cagare con un “Minchia, hai rotto le palle!” la sorella che lo perculava non scherza.

Grazie gesù.

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: