Ci avete fatto mai caso che quelli che vorrebbero le donne a casa, senza grilli per la testa, remissive e realizzate solo come mogli e madri, sono poi i primi a pronunciare “casalinga” con disprezzo?

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: