Verrà la morte
e avrà gli occhi di tutte le donne stuprate, massacrate e uccise
che hai usato e strumentalizzato per fini politici.
E forse neanche allora ti vergognerai.

Anna Pavese Salvaje

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: