E verrà forse il giorno che lo faremo, che venderemo i nostri sogni per una convenienza pratica, immediata e concreta, magari anche per dei soldi.
Ma non saremo mai stati più poveri.

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: