Diversi e improbabili.
Chissà se sei tu sceso un poco dal tuo tempo
oppure sono io che ho sospeso il mio.
Ma è in questo tempo
– né tuo né mio –
che noi ci apparteniamo
e siamo belli come e più del cielo.

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: