La tristezza di chi giudica severamente gli amori “insoliti”.
Perché neppure per un solo istante avrà mai provato quel che provo io per te

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: