Non è raro il sapere d’essere amati tanto, ma il sentirci amati “tutti”, in ogni singolo pezzetto.
E diventiamo unici, molteplici, infiniti.

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: