Se ci “dobbiamo impegnare” per far sì che un rapporto d’amore funzioni, siamo già nel terreno dell’artefizio, ché l’amore è spontaneità.

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: