Esibiamo tutti un poco di noi.
Chi esibisce il culo, chi il pensiero, chi il dolore, chi una posa, vacanze, figli, vestiti..
E chi l’idiozia.

La tristezza del musulmano, che non può scopare come un porco.

L’essenziale è invisibile agli occhi.
E difatti le persone di merda le riconosci a occhi chiusi.

Anna Piccola Principa Salvaje

Di quando ci malediciamo e trattiamo da idioti perché ci abbiamo creduto.
Eppure non siamo stati mai così belli come in quel “senza difese”.

Comunque vada mi è andata bene: potevo nascere una che mi sta antipatica.

Si stava meglio ieri, rapita, sorpresa e indecisa se farti venire in gola o sulla lingua.

Di quando ci malediciamo e trattiamo da idioti perché ci abbiamo creduto.
Eppure non siamo stati mai così belli come in quel “senza difese”.

Mi ha telefonato Maometto.
Dice che se la mosca non va sulla merda, aspetta un po’… e vedrai la merda andare alla mosca.

Il bello attrae se di bello ha pure l’odore.
Che se si è belli ma persone di merda si è sempre soli.
Ah… no.
Si sta con le mosche.

È quando siamo dolenti e vulnerabili che dovremmo amarci di più.
Perché a breve occorrerà difendersi, ché la fragilità attira gli avvoltoi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑